BENVENUTI NEL COMPRENSORIO OUTDOOR DI PIETRA LIGURE, VAL MAREMOLA E BORGIO VEREZZI
BENVENUTI NEL COMPRENSORIO OUTDOOR DI PIETRA LIGURE, VAL MAREMOLA E BORGIO VEREZZI

Pietra Ligure aprirà la stagione Superenduro 2020

Pietra Ligure sarà l’evento di apertura della stagione Superenduro 2020 e unica Qualifier italiana: l’annuncio da parte degli organizzatori di Superenduro Italian Enduro Series che hanno presentato il calendario del prossimo anno: otto gare EWS, il Trofeo delle Nazioni e i tre eventi EWS-E.

L’appuntamento per i rider è il 18/19 aprile 2020!!!

“Davvero un bel annuncio… Un altro grande e importante evento sportivo per il nostro territorio e la nostra offerta outdoor” è stato il commento della rete di impresa SeaStone Riviera, specializzata nell’accoglienza e nei servizi per il turismo sportivo, biker e rider in testa.

Il numero totale di eventi targati EWS nel calendario del prossimo saranno ben 80 divisi tra 35 paesi e quattro continenti. Nel calendario sono presenti sia location classiche sia eventi inediti con nazioni come Islanda, Russia, Grecia e Israele che si uniscono per la prima volta al calendario Qualifier.

Il pacchetto di gare Qualifier che gli eventi Continental offriranno ai rider la possibilità di guadagnare preziosi punti nella classifica EWS Global, necessari per accedere alle principali gare EWS nel 2021: ai vincitori delle Qualifier verrà automaticamente assegnata la qualifica EWS, così come alle prime tre posizioni di ciascuna delle gare delle Serie Continentali.

Gli eventi di livello continentale, recentemente ampliati nel numero, sono competizioni di alto livello e rappresentano il trampolino di lancio perfetto tra eventi nazionali e internazionali. I rider avranno la possibilità di competere contro alcuni dei più grandi nomi di questo sport senza doversi sobbarcare trasferte eccessivamente onerose. I vincitori delle Serie Continentali saranno premiati con il rispettivo titolo EWS: Campione Europeo, Nordamericano e dell’Asia-Pacifico, con il diritto di indossare la fascia distintiva della serie per la stagione successiva e il colletto per il resto della loro carriera agonistica.

Grazie al fatto che le serie continentali hanno tutte un minimo di sei round nel 2020, anche la struttura dei punti cambia. I migliori quattro risultati dei concorrenti verranno sommati per calcolare la classifica della serie, quindi i riders hanno una possibilità di combattere per il titolo senza doversi impegnare a viaggiare per ogni round.

Nella programmazione, inoltre, a grande richiesta tornerà La Thuile, il 22/23 agosto, come gara di fine stagione e unica European Seiries della penisola.

“La line-up di quest’anno delle gare di livello Qualifier e Continental riflette la diversità e la salute delle gare e della disciplina di enduro in tutto il mondo. Questo è il calendario più grande che abbiamo mai prodotto ed è il risultato del lavoro degli incredibili organizzatori con cui collaboriamo in tutto il mondo. Ora che l’accesso all’EWS è solo tramite qualifica, queste gare sono più importanti che mai perché aiutano a posizionare la nuova generazione di piloti sulla scena internazionale” ha affermato un portavoce della Enduro World Series.

STAY TUNED

Il finalese verso il 2020 con l’Enduro World Series Electric

Dopo l'annuncio a sorpresa di qualche settimana fa circa la nascita nel 2020 della serie EWS di e-bike, ci troviamo oggi a fare un po'…

LEGGI TUTTO

E-BIKE: le migliori MTB elettriche a pedalata assistita

Il mondo delle ebike è sempre in continua evoluzione, infatti i brand stanno sviluppando e perfezionando componenti e accessori sempre più tecnologici, oltre al fatto…

LEGGI TUTTO

Mtb: a giugno il grande ritorno dell’Alta Via Stage Race

Un ritorno atteso e gradito per uno degli eventi sportivi del settore outdoor più belli e importanti nel panorama ligure: ALTA VIA STAGE RACE. L’appuntamento…

LEGGI TUTTO
LEGGI TUTTO