BENVENUTI NEL COMPRENSORIO OUTDOOR DI PIETRA LIGURE, VAL MAREMOLA E BORGIO VEREZZI
BENVENUTI NEL COMPRENSORIO OUTDOOR DI PIETRA LIGURE, VAL MAREMOLA E BORGIO VEREZZI

Le migliori MTB da enduro del 2020

Mancano pochi mesi all’inizio della stagione delle gare ed è il momento di parlare delle migliori MTB da enduro. Questa categoria è mutata molto nel corso degli ultimi 4-5 anni, perdendo in molti casi la polivalenza che caratterizzava i primi modelli da enduro.

Infatti ora le MTB da enduro si sono spostate verso l’ambito gravity.

Yeti SB150

La SB150 ha un nuovo telaio full-carbon con passaggio cavi interno e una geometria completamente rivista, sarà disponibile in versione T di alta gamma e C con telaio più economico, ora è possibile posizionare anche una borraccia alla base del tubo obliquo. L’escursione posteriore è di 150 mm e anteriore di 170 mm, lo schema di sospensioni rimane lo Switch Infinity, è possibile montare anche ammortizzatori a molla ed è dotata di uno shock extender. La forcella ha un rake di 44 mm rispetto ai classici 51 mm, questo rende la MTB più reattiva. È sicuramente una delle bici più affascinanti del mondo enduro e si è rivelata una protagonista assoluta infatti ha conquistato sei podi di cui tre vittorie nelle EWS 2019 e al Trophy of Nations di Finale Ligure.

Canyon Strive CFR 9.0 LTD

Questa mtb è basata su una piattaforma con telaio in fibra di carbonio e un sistema ShapeShifter insieme all’adozione del formato ruota 29er. Il cuore della bici è la tecnologia sviluppata in collaborazione con Fox: completamente rinnovata con un comando al manubrio altrettanto nuovo, per cambiare assetto della bici e curva d’affondamento, adattandosi alle diverse condizioni del tracciato. La Strive 2019 ha un telaio full-carbon in due versioni: CF per i modelli dalla 5.0 alla 8.0 e CFR per i modelli di alta gamma 9.0 Team e 9.0 LTD. La differenza fra i due telai sta nel tipo di fibra di carbonio impiegata, la sua disposizione e il rapporto fra resina e fibra.

Nukeproof Mega 290c factory

La bici ha un telaio con triangolo anteriore in carbonio e carro in alluminio, travel posteriore da 160mm con geometrie aggiornate, forcella da 180mm e ruote da 29’’.

Giant Reign Advanced 29 O

È una bici sicura, efficiente e veloce. Presenta un telaio full carbon e tre montaggi, sospensione posteriore Maestro da 146 mm con tuning specifico per le ruote 29er.

Orbea Rallon M-LTD

La bici si basa su ruore 29er, travel posteriore a 160mm e forcella anteriore da 170mm. Il telaio è unico per forme, con il rinforzo asimmetrico collocato nel cuore del triangolo anteriore. Gli allestimenti sono 4 e condividono tutte lo stesso frameset in carbonio monoscocca. La Orbea Rallon 2020 è per i rider che amano la “gravità” e le discese più estreme.
È una bicicletta per chi è alla ricerca di un mezzo capace a tutto. Le discese più aggressive, le gare e i bike park sono il terreno naturale di questa bici.

Ibis Mojo HD5 XTR

È la quinta generazione della Mojo HD. Il tratto distintivo di questa bici è il nuovo tuning delle sospensioni – Traction Tune. Il carro posteriore è l’DW-Link mentre la ruota è da 27.5’’, travel posteriore da 153mm e forcella anteriore da 170 mm di travel. Gli allestimenti proposti sono 6 con trasmissione Shimano o SRAM a 12 velocità.

GT Force Carbon 29 Expert

La Force mira a colmare il divario tra le all-mountain e le enduro per divertirsi anche su terreni molto tecnici. La bici è costruita con un telaio in alluminio con forcella da 170 mm e ruote da 29’’. Promette una buona pedalabilità in salita grazie a un carro posteriore efficace e stabile, scatenandosi in discesa sui trail veloci e tecnici. Con un’escursione da 150 mm e ruote da 27,5 pollici, la Force è progettata per scendere a perdifiato, e divorare nel modo migliore superfici impegnative e tecniche.

Pole Evolink 158 V 1.3

La bici è basata su ruote 29er, sospensione posteriore dal tuning ricercato per restituire un feeling discesistico, anche grazie al supporto Extreme Shox con un ammortizzatore a molla Storia V3 bloccabile.

Ancilotti Scarab Evo 29

Basata sulla precedente Scarab Evo 27,5, questa nuova bike è aggiornata nella geometria e nella cinematica della sospensione posteriore Pull Shock da 160 mm per ospitare ruote da 29’’ con forcella da 170 mm.

STAY TUNED

La “Val Maremola Trail” scalda i motori per l’edizione 2020

E' conto alla rovescia per l'atteso evento sportivo "Val Maremola Trail", giunto alla sua ottava edizione, che vedrà protagonista ancora una volta il territorio del…

LEGGI TUTTO
parco natura asinolla

Sentieri olfattivi aromatici al parco natura Asinolla, i profumi della nostra terra…

Pietra Ligure. Gli appassionati del mondo outdoor possono trovare nel nostro territorio un parco natura davvero d'eccezione, unico in Liguria, sulla collina di Pietra Ligure,…

LEGGI TUTTO

Outdoor, non solo sentieri ma anche food: ecco la Farinata

Val Maremola. Tra le attrattive per il turismo outdoor non solo la pratica di diverse discipline sportive e i numerosi sentieri e itinerari a pochi…

LEGGI TUTTO
LEGGI TUTTO