BENVENUTI NEL COMPRENSORIO OUTDOOR DI PIETRA LIGURE, VAL MAREMOLA E BORGIO VEREZZI
BENVENUTI NEL COMPRENSORIO OUTDOOR DI PIETRA LIGURE, VAL MAREMOLA E BORGIO VEREZZI

Enduro World Series, nuova tappa nel 2021 a Pietra Ligure e nella Val Maremola

Val Maremola. Quando si parla di Finale ed Enduro World Series si fa riferimento alla storia dell’enduro in mountain bike e alla contestuale crescita dell’offerta turistica dell’intero comprensorio che, partito da Finale Ligure oggi comprende anche Pietra Ligure e la Val Maremola come sede di gara, e i Comuni della Finale Outdoor Region, tutti coinvolti nella nuova avventura EWS 2021.

In particolare Pietra Ligure e la Val Maremola con i Comuni di Tovo San Giacomo, Magliolo e Giustenice, ospiteranno il 18 Settembre la Vittoria EWS Pietra Ligure, gara valida come penultimo appuntamento della serie mondiale 2021. Il venerdì successivo, il 24 Settembre a Finale Ligure prenderà il via la Bluegrass Finalenduro EWS-E Finale Ligure, gara esclusivamente dedicata al settore delle e-mountain bike e immediatamente a seguire il Trophy of Nations e il Rider Trophy che sono le gare a squadre dedicate alle nazioni e agli amatori.

La possibilità che all’interno delle stesso territorio, che vedrà i biker e team permanere nell’area per oltre 10 giorni, sia possibile ospitare tutti i format di gara della disciplina, è frutto di un grande lavoro di squadra che consacra la maturità del “Finalese” nella disciplina Enduro a 360 gradi e anche nell’organizzazione di grandi eventi sportivi.

Ugo Frascherelli sindaco di Finale Ligure: “Come amministrazione Comunale siamo davvero orgogliosi di potere dire che, sin dalla sua concezione, il Finalenduro rappresenta un importante momento di promozione per la nostra città e il Finalese tutto, con il 2021 ed il ritorno del Trofeo delle Nazioni l’ultimo weekend di settembre, portiamo avanti un progetto di grande respiro e importante ritorno economico per le attività produttive del comprensorio.”

Luigi De Vincenzi Sindaco di Pietra Ligure: “Essere nuovamente inseriti nel calendario dell’Enduro World Series è per noi motivo di grande orgoglio e ci incoraggia molto. Gli investimenti e il tanto lavoro svolto sul territorio per sviluppare la rete sentieristica nel pietrese e nella Val Maremola sono stati una scelta giusta che ci ha consentito di portare Pietra Ligure alla ribalta internazionale.”

Andrea Principato presidente FOR asd: “Consapevoli delle incertezze che ci accompagneranno nel 2021 ma forti dell’esperienza e dei risultati ottenuti, nonostante le 1000 difficoltà, con gli eventi di Pietra Ligure e Finale Ligure dello scorso settembre, come Organizzazione in accordo con le amministrazioni abbiamo deciso di confermare la doppia data per il prossimo anno. Il consacramento della Finale Outdoor Region in ambito internazionale, forti di una grande Team e di un fantastico Territorio.”

IL CALENDARIO – Le Alpi, le Dolomiti, i Pirenei, le Montagne Rocciose canadesi, la Riviera Ligure e le foreste della Scozia; l’Enduro World Series è tornata con un calendario gare 2021 che non assomiglia a nessuno dei precedenti.

Dopo una stagione 2020 molto ridotta a causa di Covid-19, per il 2021 l’Enduro World Series (EWS) si sta preparando ad una stagione ricca di competizioni. Con nuovi programmi, un nuovo format e regolamento, oltre all’ingresso di alcune località inedite, la stagione in arrivo sarà un concentrato del meglio che l’EWS e l’EWS-E hanno da offrire.

La nuova stagione è stata posticipata nella seconda metà dell’anno, con le gare che si svolgeranno da giugno a ottobre, e insieme al cambio di date, arriva un grande cambiamento nel format di gara.

La Pro Stage è una breve e veloce sezione cronometrata che tutti i corridori dovranno affrontare il giorno precedente a tutte le altre prove speciali. La Pro Stage garantirà punti extra ai primi cinque classificati nelle categorie Pro maschile e femminile e ai primi tre classificati nelle categorie U21 e Master.

Ruaridh Cunningham, coordinatore sportivo EWS, dichiara; “La Pro Stage favorisce un inizio brillante e divertente per i weekend EWS. Tutto sarà studiato per dare vita a corse combattute, con distacchi minimi e altamente spettacolari anche per il pubblico”.

Il 2021 sarà anche l’anno di debutto dei doppi round EWS in alcune località selezionate. Questi doppi round, che quest’anno si svolgeranno in tre località, vedranno i pro gareggiare due volte in una sola settimana, prima il giovedì e poi la domenica. Garantendo il doppio del racing, sia per gli atleti che per i fan, questo nuovo format sarà anche di aiuto nei budget degli atleti e delle squadre, oltre a ridurre l’impatto ambientale legato alle molte trasferte. La stagione è così raggruppata in blocchi di viaggio più lunghi che permettono di aumentare il numero delle competizioni come mai prima d’ora, con l’EWS che si espande a nove round e l’EWS-E che aumenta a quattro.

La nuova programmazione aumenta la componente gara anche per gli amatori, con un’intera giornata dedicata all’EWS100 e all’EWS80 ad ogni round dell’EWS. E per coloro che desiderano guadagnare punti di qualificazione per passare alle gare Pro, le gare EWS Qualifier si svolgeranno in tutto il mondo, con nuove gare che verranno aggiunte al calendario nei prossimi mesi.

La nuova stagione vedrà anche l’introduzione delle Gold Qualifiers, gare locali su larga scala, che forniranno più punti rispetto alle Qualifier regolari e disegnano un percorso chiaro verso le competizioni di massimo livello per i rider e gli amatori di tutto il mondo.

Chris Ball, amministratore delegato di EWS, dichiara: “Sebbene il 2020 sia stato un anno difficile per tutti, la lunga pausa ci ha dato l’opportunità di riflettere su tutti gli aspetti dell’EWS e dell’EWS-E e siamo entusiasti di introdurre questi cambiamenti. È il più grande scossone al format nella storia della EWS e siamo entusiasti della direzione che sta prendendo lo sport.

“Siamo dispiaciuti per le località amiche che non possiamo visitare nel 2021, ma hanno il nostro pieno supporto e non vediamo l’ora di rincontrare da loro il prima possibile.

“C’è molto da aspettarsi nel 2021, l’aumento del numero di gare EWS ed EWS-E e il ritorno del Trofeo delle Nazioni. A livello personale, non vedo l’ora di vedere sia l’EWS che l’EWS-E concludersi nella Tweed Valley, dove ha sede l’EWS: sarà lo scenario perfetto per concludere la nostra più grande stagione fino ad oggi”.

STAY TUNED

Le nuove e-bike Ducati protagoniste sui sentieri della Val Maremola

Val Maremola. Ducati, marchio di uno dei più celebri e prestigiosi costruttori di moto del mondo ormai da un paio di anni famoso anche per…

LEGGI TUTTO

Trekking, cinque escursioni dalle forti emozioni…

Il Sentiero del Sublime, il Sentiero delle Meraviglie, il Sentiero dell’Onda, il Sentiero del Pellegrino e - Monte Rama con pic-nic Bric Damè (Alta Via…

LEGGI TUTTO

Successo per il doppio appuntamento dell’Enduro World Series

Finale Ligure. Panorami, colori mozzafiato e temperature ideali per lo svolgimento della competizione. In gara sui trail sia gli amatori del Rider Trophy che i…

LEGGI TUTTO
LEGGI TUTTO